REGIONE TOSCANA
FABRICA ETHICA
TOSCANA PROMOZIONE
ARPAT
CONFAPI
Provincie Toscane
Firenze
Arezzo
Pisa
Livorno
Massa Carrara
Siena
Prato
Grosseto
Lucca
Pistoia
Area riservata
Login
Password

iscrizione newsletter

 

Nome e Cognome:

 
 

Indirizzo e-mail:

 
 

In qualità di:

 
 

Settore di attività:

 
 
home chi siamo struttura servizi intranet link

 

Strategie

       
circolari comunicati stampa news archivio


CONFAPI: DA BRUXELLES PIU' GARANZIE PER LE PMI
ROMA - E' la burocrazia a frenare la capacità competitiva della piccola e media impresa. Ma anche il difficile rapporto con il mondo del credito e la scarsa efficacia delle politiche a sostegno degli invesitimenti. Problemi denunciati dagli stessi imprenditori in un sondaggio commissionato alla Unicab dalla Confapi su oltre mille imprese alle prese con una difficile congiuntura e con un'Europa che sta cambiando confini. E proprio sulla nuova Unione europea, il 79,3% delle Pmi italiane ritiene possa essere un'opportunità purchè gestita con efficacia.
In particolare, gli imprenditori vorrebbero che a livello europeo fossero tutelati contro la concorrenza sleale (27,8%). La fiscalità, poi, continua a essere giudicata troppo onerosa nel 50% dei casi. Proprio per coniugare la crescita con i temi dell'allargamento, la Confapi ha presentato ieri a Roma un "Manifesto per l'Europa, decalogo per la crescita e competitività".
"Le sfide della nuova Europa - ha detto il presidente della Confapi, Danilo Broggi - devono riguardare una maggiore presenza e partecipazione nelle istituzioni comunitarie della componente italiana, che sappia assicurare un maggiore coinvolgimento dei sistemi di rappresentanza delle Pmi. E' anche auspicabile una più forte incisività sulle politiche europee di promozione, sostegno e tutela del Made in Italy". L'allargamento a Est è una novità da gestire soprattutto sul fronte di una efficace programmazione dei fondi strutturali. Ma, ha ricordato Broggi, "è la burocrazia il grande vincolo alla competitività delle nostre imprese, ci aspettiamo dall'Europa segnali concreti in questo senso".

Letto sui Media: IL SOLE 24 ORE del 21-05-2004

Api Provinciali



- api Arezzo
- api Firenze
- api Livorno
- api Massa Carrara
- api Pisa
- api Siena

Strutture



- ANIEM
- COFIR
- ENTE Bilaterale
- APIFINSER
- SHOWROOM
- Imprenditoria Femminile
- Giovani Imprenditori

Unioni di Categ.



- UNIONMECCANICA
- UNITAL
- UNIONCHIMICA
- UNIONSERVIZI
- UNIGEC
- UNIONTESSILE
- UNIONALIMENTARI
- UNIMATICA
- FAI
- COLLEGIO EDILE TOSCANO