REGIONE TOSCANA
FABRICA ETHICA
TOSCANA PROMOZIONE
ARPAT
CONFAPI
Provincie Toscane
Firenze
Arezzo
Pisa
Livorno
Massa Carrara
Siena
Prato
Grosseto
Lucca
Pistoia
Area riservata
Login
Password

iscrizione newsletter

 

Nome e Cognome:

 
 

Indirizzo e-mail:

 
 

In qualità di:

 
 

Settore di attività:

 
 
home chi siamo struttura servizi intranet link

 

Circolari

       
circolari comunicati stampa news archivio


IL DIRETTIVO CONFAPI BOCCIA LA MANOVRA
Dalla riunione del Direttivo Confapi bocciatura senza appello per la manovra correttiva: è l’ennesima manovra “a soggetto”, completamente affidata all’urgenza del momento, senza alcuna politica economica strutturata alla base.
In una fase in cui l’economia di fatto è ancora stagnante e in ritardo, l’intervento del Governo non potrà che avere un effetto depressivo sul PIL pregiudicando ulteriormente tutti gli spazi di manovra per l’anno prossimo.
“Per le nostre imprese i tagli agli incentivi e agli investimenti sono drammatici, inaccettabili: chiediamo misure importanti per rilanciare l’economia e riceviamo restrizioni dal sapore “punitivo” – dice Danilo Broggi, Presidente di Confapi – che deprimono ulteriormente il Pil”.
Per Broggi “è urgente ora costruire il DPEF tornando a fare strategia di bilancio, non in chiave velleitaria ma con credibilità. Le difficoltà delle PMI – che sono più reali dei vari “zerovirgola” che qualcuno si ostina a leggere come segnali di ripresa – con allarmante chiarezza indicano che il tempo delle scelte non è più rinviabile, ma la confusione imperante non va in questa direzione. Evidentemente c’è un corto circuito tra le imprese e il governo”.

Api Provinciali



- api Arezzo
- api Firenze
- api Livorno
- api Massa Carrara
- api Pisa
- api Siena

Eventi


Strutture



- ANIEM
- COFIR
- ENTE Bilaterale
- APIFINSER
- SHOWROOM
- Imprenditoria Femminile
- Giovani Imprenditori

Unioni di Categ.



- UNIONMECCANICA
- UNITAL
- UNIONCHIMICA
- UNIONSERVIZI
- UNIGEC
- UNIONTESSILE
- UNIONALIMENTARI
- UNIMATICA
- FAI
- COLLEGIO EDILE TOSCANO