REGIONE TOSCANA
APET
ARPAT
CONFAPI
Provincie Toscane
Firenze
Arezzo
Pisa
Livorno
Massa Carrara
Siena
Prato
Grosseto
Lucca
Pistoia
Area riservata
Login
Password

associati

 

Nome e Cognome:

 
 

Indirizzo e-mail:

 
 

Scrivi il tuo messaggio:

 
 
home chi siamo struttura servizi intranet link

 

Circolari

       
circolari comunicati stampa news archivio


SGRAVI FISCALI PER L’ASSUNZIONE DI DETENUTI
Il D.M. n. 87/2002 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 107 del 9 maggio 2002, da attuazione all’art. 3 della legge 193/2000 che prevede, a favore delle aziende e a partire dal 28 luglio 2000, un credito mensile d’imposta pari a 515,46 euro per ogni lavoratore detenuto assunto.
L’agevolazione spetta, in misura proporzionale alle ore prestate e a condizione che le imprese:
- assumano detenuti o gli internati con contratto di lavoro subordinato per un periodo non inferiore a 30 giorni;
- corrispondano un trattamento economico non inferiore a quello previsto dai contratti collettivi di lavoro, e spetta anche per i sei mesi successivi alla cessazione dello stato di detenzione del soggetto assunto.
Il credito d’imposta è concesso anche alle imprese che:
- svolgono attività di formazione per i detenuti e internati a condizione che tale attività comporti l’assunzione al termine del periodo di formazione;
- svolgono attività di formazione mirata a fornire professionalità ai detenuti e internati da impiegare in attività lavorative in proprio dall’Amministrazione penitenziaria.

Api Provinciali



- api Arezzo
- api Firenze
- api Livorno
- api Massa Carrara
- api Pisa
- api Siena

Strutture



- ANIEM
- COFIR
- ENTE Bilaterale
- APIFINSER
- SHOWROOM
- Imprenditoria Femminile
- Giovani Imprenditori

Unioni di Categ.



- UNIONMECCANICA
- UNITAL
- UNIONCHIMICA
- UNIONSERVIZI
- UNIGEC
- UNIONTESSILE
- UNIONALIMENTARI
- UNIMATICA
- FAI
- COLLEGIO EDILE TOSCANO

Incontri